seguicisu

Seguici su:  

ARTISTI EUROPEI, OTTAVO EVENTO

data

Lunedì 24 Giugno 2019

corpo

 

 

Ottavo appuntamento a Cremona con la rassegna dedicata agli artisti italiani e stranieri che, con la loro ricerca, hanno dato un contributo significativo all’arte contemporanea.

Nei locali di ‘Immagini, Spazio, Arte’ di via Beltrami hanno trovato posto le opere di una ventina fra pittori e scultori.

Sono state presentate dal critico d’arte Gianluigi Guarneri ad un folto pubblico di appassionati d’arte.

La mostra si apre con le opere di Antonella Iannilli, artista pavese che si avvale d’immagini al femminile su supporti trasparenti per riflettere sull’attuale condizione della donna nella società occidentale.

Con il piemontese Matteo Bona, sensibile alle tendenze dell’arte russa, forme e colori si riducono all’essenziale nel tentativo di esprimere in maniera semplice ed immediata messaggi universali.

La genovese Maria Di Nitto propone due opere distinte nelle quali dominano bambole a forma di clown ed un giglio tutt’uno con il recipiente che lo accoglie, quasi ad evocare richiami che vanno oltre la realtà.

Con il reggiano Paolo Ielli si entra nel mondo del viaggio, rivisitato per immagini esplicative; due sono le città descritte: Siena con la sua celebre piazza e Londra con il suo stile di vita.

Gatti e bambini sono i motivi ispiratori delle opere presentate in mostra dalla cesenate Oria Strobino: inserisce i suoi protagonisti in sfondi multicolori che colpiscono lo spettatore.

Calabrese di nascita, bresciano d’adozione, Antonio Lacquaniti utilizza immagini e colori per riflettere sulla condizione attuale dell’uomo, imprigionato in una libertà vincolata e sostanzialmente indifferente all’altro da sé.

Trasferitosi da tempo a New York, Osvaldo Mariscotti traspone le sue suggestioni in opere nelle quali si cerca l’armonia fra colori e forme geometriche, in un richiamo continuo fra gli uni e le altre.

Anche la tedesca Nicole Cloer si avvale di forme semplici – in questo caso dei quadrati di dimensioni ridotte – per mettere in risalto la forza comunicativa affidata ai colori, in una sorta di mosaico dalle forme moderne.

Lo scultore belga Jeroen Vermeire, attivo a Siena, propone al pubblico cremonese due opere dedicate in modo specifico alle donne; ne emerge l’assoluta padronanza del mezzo espressivo grazie al quale coglie le specificità delle sue modelle.

Con la bergamasca Emanuela Fera, già nota ed apprezzata dal pubblico italiano, si entra in un mondo fatto d’attenzione al dettaglio, in grado di dare armonia e bellezza a composizioni materiche del tutto originali.

Il milanese Carlo Brenna partecipa alla collettiva con due opere dal chiaro intento surreale, nelle quali panorami veneziani fanno da sfondo ad oggetti ed immagini che rimandano ad un mondo che va oltre il dato sensibile immediato.

I labirinti cosmici nei quali perdersi all’infinito sono il motivo principale delle opere del bustocco Enrico Pizzoli, già apprezzato a Cremona: ora propone una sua opera che s’iscrive in questa prospettiva.

Gloria Stringa, cremonese, l’ha ammesso: è la terra, con le sue infinite sfumature ed i suoi grumi eterogenei, ad attirare la sua attenzione artistica, espressa in opere di grandi dimensioni dalle tinte inequivocabili.

Dal passato figurativo, l’altra cremonese Ornella Ogliari è approdata alla lezione informale, scelta per dare volto nuovo anche a supporti recuperati; attirata  dalla forza comunicativa della musica, si è lasciata condurre quasi per mano nel ricavare opere suggestive.

Con la milanese Patricia Dinu si passa al genere della fotografia rielaborata al computer; in questo caso, le sue donne appaiono tutt’uno con un ambiente circostante che sembra volerle inglobare.

La collettiva si chiude con le due opere del trentino Paolo Romani; una s’intitola esplicativamente ‘Armonie’, mentre l’altra – un paesaggio bucolico con cavalli al pascolo – sembra alludere all’armonia che dovrebbe esistere nel mondo reale.

La mostra allestita nei locali di ‘Immagini, Spazio, Arte’ di via Beltrami a Cremona resterà a disposizione dei visitatori fino a sabato, 6 luglio

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer