seguicisu

Seguici su:  

AL CENTRO RIMPATRI DUE SLAVI

data

Venerdì 26 Ottobre 2018

corpo

Durante un normale servizio di vigilanza stradale, una pattuglia della Sezione di Polizia Stradale di Como, giunta nel territorio del Comune di Fino Mornasco, nei pressi dello svincolo autostradale, procede al controllo di un’autovettura sulla quale viaggiano tre persone (D.F. del 76 Serbo- l’autista - E.O. del 1961 e Q.G. del 1960 entrambi Kossovari).

Dal controllo dell’auto risulta nota alle Forze dell’Ordine poiché già utilizzata per effettuare alcuni furti.

Gli agenti dopo aver perquisito, con esito negativo, l’auto e i tre uomini, per verificare l’eventuale presenza di proventi di furto, li accompagnano presso la Sezione della Polizia Stradale al fine di accertarne l’esatta identità e la loro posizione giuridica.

Dalle verifiche effettuate risultano tutti pluripregiudicati per reati contro il patrimonio; inoltre, nei confronti del D.F. risulta emesso precedente decreto di espulsione dalla Questura di Milano mentre Q.G. ha, a proprio carico, anche reati quali violenza in famiglia e violenza sessuale.

Gli operatori, dopo la stesura degli atti di rito, accompagnano i tre presso l’Ufficio Immigrazione di questa sede che dispone l’allontanamento di E.O. per far rientro nello Stato membro dell’Unione Europea che ha emesso il permesso di soggiorno a lui intestato, mentre per il D.F. ed il Q.G. dispone l’accompagnamento presso il Centro di Permanenza per rimpatri di Torino.

Si tratta sicuramente di persone dedite alla consumazione di furti nelle abitazioni o di truffe agli anziani che operano non solo in questa Provincia ma anche in quelle limitrofe.

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Sabato 11 Maggio 2019

Un uomo di 57 anni di Vescovato ha improvvisamente perso...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer