seguicisu

Seguici su:  

AL LAVORO, MA COL REDDITO DI CITTADINANZA

data

Martedì 21 Settembre 2021

corpo

Hanno dichiarato il falso oppure hanno omesso la propria reale situazione lavorativa.

Sono le persone che i carabinieri di Brescia, assieme ai colleghi dell'Ispettorato al Lavoro ed ai funzionari dell'Inps, hanno denunciato alla Procura per aver percepito indebitamente il reddito di cittadinanza.

Si tratta di ben 89 persone che, complessivamente, hanno sottratto alle Casse dello Stato quasi mezzo milione di euro.

Oltre alla denuncia è scattata la sospensione dell'erogazione del reddito, in attesa delle altre decisioni che verranno adottate per recuperare le somme indebitamente percepite. 

I controlli stanno proseguendo su altri mille percettori del reddito.

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Sabato 11 Maggio 2019

Un uomo di 57 anni di Vescovato ha improvvisamente perso...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer