seguicisu

Seguici su:  

CONDANNATA PER DIFFAMAZIONE

data

Giovedì 17 Giugno 2021

corpo

Una donna di Casalpusterlengo dovrà pagare circa 10mila euro fra condanna, risarcimento alle parti civili e spese processuali per aver diffamato, attraverso un social, due maestre d’asilo: si tratta di una sentenza emessa dai giudici del Tribunale di Piacenza dopo la denuncia delle maestre dell’asilo della Farnesina che avevano ricevuto gli insulti.

Il giudice ha condannato a 600 euro di multa come risarcimento per le parti civili e a 3 mila euro a testa per le maestre.

Tutto era iniziato nel maggio del 2017 quando le due insegnanti erano state arrestate con l’accusa di maltrattamenti nei confronti di bambini dell’asilo.

Il giudice, però, dopo qualche giorno, aveva sciolto la custodia cautelare, decisione che aveva suscitato polemiche sui social.

La polizia postale aveva individuato 160 profili di persone che avevano diffamato le due donne.

Quasi tutti hanno conciliato con 200 euro di multa, la donna di Casalpusterlengo aveva però scelto la via processuale sfociata, come detto, nella condanna.

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Sabato 11 Maggio 2019

Un uomo di 57 anni di Vescovato ha improvvisamente perso...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer