seguicisu

Seguici su:  

FONDI DALLA REGIONE ALLE PROVINCE

data

Lunedì 31 Ottobre 2016

corpo

Approvata oggi in Regione la delibera della giunta lombarda che trasferisce alle Province e alla Città Metropolitana di Milano entro il 30 novembre di quest'anno un importo pari a 7.420.000 euro quale quota dei canoni demaniali introitati dalla Regione l'anno scorso per l'uso delle acque pubbliche, quali centrali idroelettriche, regolazione dei laghi e piccole derivazioni.

Si tratta dell'atto che approva la quota dei canoni da trasferire alle Province e alla Città Metropolitana di Milano per l'esercizio delle funzioni conferite in materia di utilizzazione delle acque pubbliche.

Di quanto versato al Pirellone l'anno scorso, a province e Città Metrolitana arriveranno entro il prossimo mese di novembre quasi sette milioni e mezzo di euro.

Il riparto per province premia, in particolare, il Bresciano con oltre un milione e seicentomila euro, seguito subito dopo da provincia di Milano e Città Metropolitana con poco più di un milione di euro. Al penultimo posto la Provincia di Lodi, con 225.000 euro, seguita solo da quella di Monza con 222.000 euro.

galleria_immagini

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer