seguicisu

Seguici su:  

LA FAMIGLIA SPORGE DENUNCIA

data

Domenica 12 Gennaio 2020

corpo

La famiglia del ragazzino di 12 anni morto all'ospedale di Vizzolo Predabissi lo scorso 30 dicembre, dopo un'operazione all'intestino, ha sporto denuncia.

"Il 12enne è rimasto in ospedale 60 ore dall'arrivo al decesso. - ha precisato l’avvocato Giuseppe Badolato, legale dei genitori - E, per un blocco intestinale, questo ci sembra un tempo enorme. Il risultato dell'autopsia ci dirà se le nostre ipotesi sono suffragate. L'esame si è svolto in maniera ineccepibile, senza intoppi e per la famiglia è stato seguito dal medico legale di Milano, Carlo Bernabei".

Intanto i funerali del 12enne sono previsti per domani.

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer