seguicisu

Seguici su:  

PERCORRE CONTROMANO L'AUTOSOLE

data

Mercoledì 05 Dicembre 2018

corpo

Un uomo di 29 anni, residente a Cremona, mentre era al volante di un furgone rubato a nella sua città, è fuggito prima di un controllo dei carabinieri nelle vicinanze del Bennet di Pieve Fissiraga, ed è entrato contromano in Autosole al casello di Lodi, provocando poi un incidente all’altezza di San Giuliano Milanese.

L’impatto ha provocato quattro feriti ed ha paralizzato il traffico in tutto il sud milanese. Il 29enne, precedenti penali, è stato arrestato. Nel tentativo di fuggire, ha abbattuto la barriera di ingresso del casello dell’A1 e ha infilato la corsia sud contromano, verso Milano.

Anche i carabinieri, nell’inseguimento, sono dovuti entrare in autostrada contromano, avvertendo del pericolo le altre forze dell’ordine. Immediatamente, per evitare frontali, è stato bloccato il transito ai veicoli in entrata alla barriera di Melegnano e diretti verso Lodi.

Nel frattempo, il cremonese ha divelto un’altra barriera, continuando la sua fuga contromano sul raccordo autostradale di Milano, dove il traffico era intenso, fino a quando si è scontrato con un autocarro all’altezza di San Giuliano Milanese, che aveva a bordo tre uomini, rimasti feriti nell’incidente.

Fortunatamente nessuno di loro è in pericolo di vita. Dopo aver percorso 15 chilometri contromano, il 29enne, anch’egli rimasto ferito, è stato fermato e dichiarato in arresto con le accuse di tentato omicidio, ricettazione del furgone e resistenza a pubblico ufficiale.

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer