seguicisu

Seguici su:  

PORTO ABUSIVO DI OGGETTI ATTI AD OFFENDERE

data

Mercoledì 22 Settembre 2021

corpo

I Carabinieri di Codogno hanno denunciato alla competente autorità giudiziaria, per i reati di porto abusivo di armi e oggetti atti ad offendere, violenza e resistenza a Pubblico ufficiale, M.D. 54enne di Orio Litta.

I militari delle stazioni di Codogno, Guardamiglio e Orio Litta, la sera dell'8 settembre 2021 erano intervenuti a Orio Litta in quanto era stata segnalata la presenza di un uomo che si aggirava a piedi per le vie del paese in evidente stato di alterazioni psicofisica con una motosega accesa in mano.

Quando l'uomo è stato raggiunto dai militari aveva già abbandonato la motosega ma  aveva comunque reagito contro di loro spingendoli.

In seguito è stato affidato al personale del 118, giunto sul posto, che lo ha trasportato in ambulanza all'ospedale di Codogno.

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Sabato 11 Maggio 2019

Un uomo di 57 anni di Vescovato ha improvvisamente perso...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer