seguicisu

Seguici su:  

RADDOPPIANO I CONTAGI NEL MILANESE

data

Giovedì 26 Marzo 2020

corpo

Giornata a tinte poco incoraggianti oggi sul versante della lotta al contagio da coronavirus.

L'assessore Giulio Gallera lo ha confermato commentando i dati raccolti oggi negli ospedali lombardi.

Complessivamente si sono registrati 2443 nuovi contagi, concentrati però sostanzialmente in quattro province: Milano con ben 848 nuovi casi, Bergamo con 386, Brescia 334 e Cremona 214.

Ben più contenuti i contagi nelle altre province, con quella di Lodi che si ferma a 84 contagi, 11 dei quali nella zona di Codogno che, negli ultimi due giorni, non ne aveva registrati.

Al forte aumento dei contagiati corrisponde un altrettanto significativo incremento delle persone ospedalizzate: ben 655.

L'aumento è compensato dal numero di persone dimesse dagli ospedali, oggi 1501.

Continua a ridursi il numero dei degenti trasferiti in terapia intensiva, scesi a 27 rispetto ai 42 di ieri.

I decessi rilevati sono stati infine 387, in aumento rispetto a ieri.

Nel corso dell'incontro con i cittadini lombardi via Facebook, Gallera ha confermato l'arrivo di mascherine e dispositivi sanitari alle residenze per anziani, in gravi difficoltà a causa dei numerosi decessi di ospiti registrati in questi giorni al loro interno, probabilmente proprio a causa del contagio in atto in tutta la regione.

galleria_immagini

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer