seguicisu

Seguici su:  

RISSA PER FUTILI MOTIVI

data

Giovedì 27 Ottobre 2016

corpo

Si azzuffano per futili motivi e finiscono tutti in carcere.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Luino hanno arrestato ieri sera, un 28 enne marocchino, un 25 enne italiano ed una 39 enne italiana, tutti noti alle forze dell’ordine, e residenti a Luino, per rissa aggravata, lesioni personali, porto abusivo d’arma e minacce aggravate.

I militari, su richiesta di alcune persone presenti alla rissa, sono intervenuti in piazza Piave per dirimere la rissa, la cui natura è in corso di accertamento; i contendenti, già vistosamente sanguinanti all'arrivo dei Carabinieri,  riportavano lesioni giudicate guaribili da 10 a 30 giorni; nella circostanza partecipavano non attivamente alla rissa anche una 21 enne ed un 17 enne, entrambi italiani ed incensurati, che venivano denunciati a piede libero per minacce aggravate e porto abusivo di arma; la 21 enne infatti durante le fasi concitate della rissa, ha armeggiato un coltello da cucina nei confronti del 28 enne marocchino, senza colpirlo, mentre il 17 enne minacciava i contendenti. 

I tre arrestati dopo aver ricevuto le cure del caso da parte dei sanitari del 118 intervenute con due ambulanze, sono stati arrestati e rinchiusi presso la Casa Circondariale di Varese, ad eccezione della 39 enne che è stata associata presso quella di Como.

Nella circostanza, le indagini dei Carabinieri hanno portato anche al sequestro di una carabina ad aria compressa e 5 cartucce, scoperta durante la perquisizione presso l’abitazione del 25 enne italiano, che non è stata utilizzata durante la contesa, ma mostrata con intenzioni bellicose.

( Nell'immagine, piazza Piave a Luino )

galleria_immagini

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Sabato 11 Maggio 2019

Un uomo di 57 anni di Vescovato ha improvvisamente perso...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer