seguicisu

Seguici su:  

SI APPENDE ALLA RETE DEL CAVALCAVIA

data

Mercoledì 09 Ottobre 2019

corpo

Agenti della polizia Stradale di Cremona hanno salvato la vita ad un uomo che si era appeso alla rete di un cavalcavia dell’autostrada con il serio rischio di precipitare tra le auto in corsa, in un orario in cui il traffico era molto intenso. 

Non si è trattato di un tentativo di suicidio, ma del gesto di un uomo con problemi psichiatrici. 

La segnalazione da parte di vari automobilisti di passaggio è giunta alle 8.30. Alla sala operativa della Stradale tutti riferivano di una persona a piedi sullo svincolo di Fiorenzuola dell’A1 che porta alla bretella per la A21. Nel frattempo, l’uomo aveva scavalcato il guard rail e si era letteralmente appeso alla rete autostradale con le spalle nel vuoto. Al loro arrivo, gli agenti hanno capito che non si trattava di un gesto suicida ma che comunque la situazione era molto grave.

Non solo rischiava la vita la persona che minacciava di gettarsi, ma anche coloro che stavano transitando in quel momento in autostrada. I due agenti non ci hanno pensato due volte e senza perdere tempo sono passati all’azione. Il capopattuglia ha scavalcato il guard rail, raggiungendo e recuperando di peso, aiutato dal collega, la persona che era appesa alla rete.

Con sè, l’uomo aveva la carta d’identità: è un romeno di 39 anni con problemi psichiatrici della zona. L’uomo, trovato scalzo e bagnato, aveva vagato tutta la notte prima di raggiungere l’autostrada. A prenderlo in consegna, sono stati poi i medici del 118 che lo hanno trasportato in ospedale per sottoporlo alle cure del caso.

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer