seguicisu

Seguici su:  

VERSO LA RIAPERTURA DELLA SUPERSTRADA

data

Lunedì 31 Ottobre 2016

corpo

Dovrebbero concludersi questa sera i lavori di rimozione del cavalcavia crollato lungo la Milano-Lecco in territorio di Annone Brianza.

I Vigili del Fuoco del Comando di Lecco stanno collaborando con i tecnici incaricati dell'intervento per procedere alla sistemazione dell'ex statale 36 in modo da ripristinare la circolazione ordinaria.

Il cedimento - come noto - è avvenuto durante il passaggio di un mezzo pesante adibito a trasporto eccezionale. L’intera struttura del cavalcavia è crollata sulla carreggiata sottostante facendo precipitare non solo il mezzo pesante ma anche un’altra vettura che stava transitando; una seconda auto è riuscita a fermarsi rimanendo in bilico sulla voragine creatasi.

Sotto la campata crollata sono rimaste schiacciate due auto che stavano transitando sulla Milano-Lecco. Oltre ai vigili del fuoco di Lecco sono state attivate due squadre dei Comandi di Bergamo e Milano specializzate nelle operazioni di soccorso tra le macerie e in contesti inerenti crolli. Una volta prestate le prime cure alle persone ferite, la priorità delle squadre dei Vigili del fuoco è stata quella di ripristinare le condizioni di sicurezza necessarie per la rimozione dei veicoli e del mezzo pesante.

Il bilancio dell’incidente è di un morto e di quattro persone ferite, rapidamente soccorse e trasportate presso gli ospedali di zona.

Il recupero della salma è stato possibile solo dopo la demolizione controllata di una piccola parte della struttura del ponte messa in atto dalle squadre USAR. La circolazione sulla superstrada è stata deviata su percorsi alternativi, ma dovrebbe tornare alla normalità nella notte.

galleria_immagini

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer