seguicisu

Seguici su:  

IL DONO DEI SACERDOTI AL LODIGIANO

data

Martedì 09 Aprile 2019

corpo

È stato Ferruccio Pallavera, direttore del Cittadino e grande conoscitore del territorio lodigiano, a proporre un tema quanto mai interessante nella consueta lezione quotidiana all’UNITRE di Lodi, dal titolo “Una schiera di preti del secolo scorso: un dono del e per il Lodigiano”. 

Il primo sacerdote illustrato da Pallavera è stato don Giovanni Quaini, nato a Salerano sul Lambro e ordinato nel 1904, che fu mandato dal Vescovo quale vicario del parroco a Caselle Landi, nel basso Lodigiano, dove si viveva ancora col sistema feudale, in una situazione veramente tragica. 

Nel giro di soli 5 anni questo giovane prete fonda una Cassa Rurale, una Cooperativa per i lavoratori disoccupati, l’Unione rurale tra fittabili e proprietari terrieri, in pratica una prima organizzazione sindacale per i braccianti contadini. 

Dal 1909 al 1911 è a Codogno quale cappellano del lavoro e propagandista per il Basso Lodigiano. Fonda un settimanale locale e organizza i primi movimenti politici di stampo cattolico. 

Nel 1912 il Vescovo lo nomina Direttore de “Il Cittadino”, dove quasi tutti i suoi articoli vengono censurati, a causa della mancanza di libertà di stampa di quei tempi. 

Muore nel 1951. 

Pallavera ha poi delineato la figura di don Luigi Savarè, nato  il 15 agosto 1878 e morto a Lodi il 22 marzo 1949, amatissimo dai giovani e da tanti considerato santo ancora in vita.

Entrato nel Seminario diocesano nel 1891, fu ordinato sacerdote il 6 giugno 1903, nella Cattedrale di Lodi, dal vescovo Giovanni Battista Rota, che lo inviò a Corno Giovine, come vicario parrocchiale.

Nell’aprile 1909 fu chiamato dal Vescovo a svolgere il ministero di vicario parrocchiale in Cattedrale a Lodi e soprattutto a prendere in carico il cosiddetto “oratorio cittadino”, che da quel momento fino alla fine dei suoi giorni costituirà il principale ambito del suo ministero. 

Infine, la descrizione della figura e dell'opera di Padre Cesare Barzaghi, che, dopo l’ordinazione sacerdotale a Roma, venne destinato al Collegio San Francesco di Lodi, dove rimase per circa 50 anni e dove fu professore di italiano e di storia. .

galleria_immagini

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer