seguicisu

Seguici su:  

LA REGIONE HA A CUORE L’AMBIENTE ?

data

Giovedì 19 Novembre 2020

corpo

“Vorrei comprendere quanto davvero Regione abbia a cuore l’ambiente, i cittadini e la salute di entrambi”.

Così il consigliere M5S Lombardia Marco Degli Angeli,  che ha depositato un’interrogazione con risposta scritta indirizzata alla Giunta regionale sui monitoraggi di suolo e acque nelle aree limitrofe ai siti di stoccaggio gas. 

“Il mio obiettivo - chiarisce - è quello di comprendere, a distanza di 2 anni dalla sua approvazione (era il 30 luglio 2018, ndr.) quale sia lo stato di attuazione dell’Ordine del Giorno n. 33 ed in particolare se verranno effettuate le campagne di monitoraggio indicate nell’impegna dell’atto, con una particolare attenzione al monitoraggio dei suoli e acque. Voglio solo ricordare che a Sergnano, sede di uno degli impianti lombardi è in corso una procedura di bonifica per contaminazione di benzene della falda acquifera. I primi cittadini dei comuni interessati dovrebbero pesare maggiormente questi aspetti, quando annunciano trionfanti le cosiddette compensazioni ambientali. Forse è giunto il momento che facciano sentire la loro voce anche per richiedere maggiori controlli e garanzie ambientali a tutela della salute”.

È doveroso chiarire che l’Odg in questione si pone l’obiettivo di monitorare gli impianti di stoccaggio di gas naturale, che in Lombardia sono ben 5. Considerate le comprovate perdite fisiologiche dichiarate nei rilasci autorizzativi, “ho considerato opportuno - spiega Degli Angeli -, che venissero avviate attività di rilevamento e monitoraggio delle aree limitrofe agli impianti in questione, al fine di valutare la qualità del suolo, dell’aria e dell’acqua”. 

Si pensi, ad esempio, che il sito di Ripalta ha una perdita dichiarata di 1,5 milioni di metri cubi/anno. Quello di Sergnano di 1,3 milioni. Soprattutto si faccia presente che le attività di stoccaggio di gas sono considerate a rischio di incidente rilevante (RIR) e sottostanno alla cosiddetta normativa Seveso. 

Era questo l’impegno, che con l’Ordine del giorno approvato all’unanimità, la Giunta si impegnava a portare avanti. “Oggi - conclude Degli Angeli - sono passati più di due anni e non è ancora stato fatto nulla per attuare gli impegni presi. A che punto è Regione Lombardia? I sindaci si faranno sentire?”.

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Sabato 11 Maggio 2019

Un uomo di 57 anni di Vescovato ha improvvisamente perso...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer