seguicisu

Seguici su:  

SCUOLA, SERVONO FATTI E NON PROMESSE

data

Sabato 27 Giugno 2020

corpo

“La scuola, secondo la Costituzione (art.34), è aperta a tutti. Oggi il Ministro Azzolina, per poter ripartire a settembre, propone di portare il 15% degli studenti (uno ogni sei) fuori dalle scuole. Il governo, per coprire la totale incapacità del Ministro, promette un miliardo dei euro per l’istruzione. Mentre studenti, famiglie e enti locali subiscono l’ennesima doccia fredda da parte dell’Esecutivo giallorosso, il paese si trova nuovamente di fronte a proclami e promesse ma senza alcun fatto concreto. Il risultato: in vista di settembre nulla è chiaro ed il ritorno sui banchi sembra essere un’utopia. Un passo indietro dell’Azzolina è dovuto vista la manifesta incapacità gestionale. Per studenti, famiglie ed enti locali servono certezze, non promesse e parole”.

Lo dichiara il senatore lodigiano Luigi Augussori. 

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer