seguicisu

Seguici su:  

SICUREZZA NELLE RESIDENZE PER ANZIANI

data

Mercoledì 25 Marzo 2020

corpo

Non c’è tempo da perdere, servono azioni reali e tangibili a favore dei cittadini lodigiani e lombardi.

Il PD del Lodigiano sostiene la linea della concretezza: a chi governa in Regione Lombardia chiediamo per prima cosa meno passerelle, interviste, dirette facebook e conferenze stampa. La visibilità può attendere, ci sono questioni più urgenti che il Pirellone deve affrontare.

I lavoratori senza presidi di protezione sono al centro della richiesta contenuta in una lettera inviata il 23 marzo dai consiglieri regionale del Pd della IV Commissione Attività produttive e lavoro al presidente Fontana e agli assessori al Welfare Gallera e al Lavoro Rizzoli.

Sono ancora tante, troppe, le carenze legate alla fornitura dei Dispositivi di protezione individuale per i lavoratori. Senza dimenticare il mancato rispetto delle distanze, della sanificazione degli ambienti e in generale degli adempimenti previsti dalle norme in vigore. 

È fondamentale che Regione Lombardia attivi e incrementi i controlli da parte delle Ats nei confronti delle realtà produttive ancora aperte sul nostro territorio regionale.

Anziché alimentare polemiche inutili in un momento in cui la priorità deve essere la salute delle persone, invitiamo gli esponenti leghisti del nostro territorio (il presidente della Provincia, sindaci e parlamentari) a fare lo stesso: chiedere azioni concrete alla Regione su questo pacchetto di misure, perché non si può e non si deve attendere oltre.

A proposito di un altro aspetto non secondario, sottoscriviamo in pieno gli interventi de capogruppo del Pd in Regione Fabio Pizzul e del capo delegazione in commissione sanità Gian Antonio Girelli: “Salvini dica a Fontana e Gallera che bisogna difendere gli anziani e i disabili, non lo dica al Governo. Sono settimane che chiediamo alla Regione di non mettere i pazienti Covid nelle RSA senza venire ascoltati e anche i nostri appelli per fornire mascherine e strumenti di protezione per personale e utenti sono caduti nel vuoto. Siamo abituati alle polemiche a caso di Salvini ma questa volta ha davvero superato il segno!”

Il segretario nazionale della Lega dopo l’incontro con il premier Conte ha infatti dichiarato di aver chiesto al Governo interventi urgenti a tutela degli anziani ospiti delle RSA e dei disabili perché altrimenti “si rischia una strage”.
 

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Sabato 11 Maggio 2019

Un uomo di 57 anni di Vescovato ha improvvisamente perso...

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer