seguicisu

Seguici su:  

LODI BLUES FESTIVAL 2020

data

Sabato 25 Gennaio 2020

corpo

Dopo il grande successo della passata edizione che ha segnato il ritorno del Lodi Blues Festival tra le mura amiche del Teatro alle Vigne, giunge anche per il 2020 la Winter Session, da subito ribattezzata Spring Session, visto che il programma prevede una due giorni all’insegna del grande blues internazionale proprio all’inizio della primavera (20 e 21 marzo 2020).

Giunto alla sua dodicesima edizione, con questa sessione primaverile il “Lodi Blues Festival” riporta il blues a vibrare nel cuore della città: un week-end intenso che non mancherà di proporre ancora una volta grandi ospiti internazionali.

Si parte venerdì 20 marzo con Kevin Davy White. Vocalist di grande talento e chitarrista tecnicamente dotato, è una vera e propria forza della natura. Con una vita artistica divisa tra la natìa Parigi e Londra, Kevin è una musical-machine dalle molte sfaccettature: scrive, produce, canta e suona chitarra, piano e batteria. Nelle sue vene scorre l’amore per il blues e il soul, ma non nasconde la sua inclinazione verso il rock e il funk, come si evince dal suo ultimo EP “Element”. Le sue performance dal vivo sono trascinanti, non a caso è stato protagonista indiscusso a X Factor UK 2017 raggiungendo le finali. Line-up: Kevin Davy White: voce, chitarra Lorenzo Cannelli: piano, organo hammond www.kevindavywhite.com

La chiusura della prima serata è affidata alla seicorde inglese di Danny Bryant e band, un concerto in esclusiva nazionale per il Lodi Blues Festival. Chitarrista di spessore, scuola British-Rock-Blues, nonostante la giovane età Danny ha sulle spalle oltre 20 anni di carriera, più di 2000 concerti in tutto il mondo e ha condiviso il palco con gente come Carlos Santana, Buddy Guy e Joe Cocker. La rivista Classic Rock Blues Mag lo definisce «un tesoro del blues nazionale». Presenta il nuovo lavoro «Means of Escape», in nomination come miglior blues album agli European Blues Awards 2019. Joe Bonamassa dice di lui: “Danny è capace di prendere una Fender Stratocaster e farla davvero cantare”. Line-up: Danny Bryant: voce, chitarra Dave Raeburn: batteria Paul Mallatratt: basso Thomas Hughes: piano, organo hammond www.dannybryant.com

La seconda serata del festival, sabato 21 marzo, oscillerà tra tradizione e innovazione del genere. Il sipario delle Vigne si aprirà per accogliere un originale live-act che fa della contaminazione la propria forza: Randolph Matthews & Afroblues Project. Presentano in anteprima nazionale il loro secondo album "Shango Spirit": blues, ritmi e percussioni africane, funk, world music, chitarre slide elettriche ed acustiche si fondono per sostenere la strepitosa vocalità di Randolph Matthews, straordinario cantante inglese. Un progetto che ha già riscosso unanimi consensi all’estero, come testimonia il premio ad Ascona Jazz 2017 come migliore band votata dal pubblico. Line-up: Randolph Matthews: voce Alessandro Diaferio: chitarra Andrea Vismara: basso Pablo Leoni: batteria www.randolphmatthews.co.uk www.afrobluesproject.com

La dodicesima edizione del festival si concluderà ospitando un artista tra i più apprezzati del circuito blues mondiale. Il chitarrista americano KIRK FLETCHER, con la sua band (il classico blues electric trio), darà vita ad un concerto imperdibile per tutti gli amanti del genere, anche questo in data unica per l’Italia. Per anni chitarrista leader di leggende come Fabolous Thunderbirds, Charlie Musselwhite, Kim Wilson e il supergruppo The Mannish Boys, ha ricevuto quattro nomination ai Music Blues Awards come migliore chitarrista e ha condiviso il palco con il gotha del blues mondiale, da Pine Top Perkins a Joe Bonamassa, per poi intraprendere una luminosa carriera solista. A suo nome ha all’attivo quattro album in studio e un live, e il suo ultimo lavoro “Hold On” è stato nominato “Best Contemporary Blues Album” ai Blues Music Awards del 2019. Se ci fossero dubbi riguardo le sue doti chitarristiche in valore assoluto, basti pensare che è stato ingaggiato anche dalla pop-star Eros Ramazzotti per un tour mondiale. Line-up: Kirk Flethcer: chitarra, voce Nick Fane: basso David Kida: batteria www.kirkfletcherband.com

Archivio mensile

Condividi:

Articoli più letti

Sabato 19 Maggio 2018

E' accaduto nel Cremonese; le forze dell’ordine stanno...

Lunedì 22 Gennaio 2018

Dietrofront dell'Agenzia delle Dogane

Martedì 23 Agosto 2016

Dieci le persone rimaste ferite; traffico bloccato

tuttigliarticoli

footerbottom

© Copyright 2016 VideoNotizieTV
P.I. 10822650155

Powered by Weblitz

seguicifooter

Seguici su:  

Menu Servizio Footer